ErreDue è sempre più partner tecnologico di riferimento per quelle aziende che intendono incrementare la loro sostenibilità: la recente affiliazione ad H2IT si inserisce all’interno di questo ruolo.

Da oggi ErreDue fa parte di H2IT, l’associazione italiana per l’idrogeno e celle a combustibile che si prefigge l’obiettivo di promuovere il progresso delle conoscenze e lo studio delle discipline attinenti alle tecnologie ed i sistemi per la produzione e l’utilizzazione dell’idrogeno.

La svolta green dettata dalle politiche europee ed italiane punta molto sul gas Idrogeno e in questo senso apre importanti opportunità per le aziende: far parte di H2IT colloca ErreDue in una posizione di assoluta autorevolezza all’interno della filiera dell’Idrogeno, e conferisce ulteriore valore al ruolo di partner tecnologico ricoperto dall’azienda.

ErreDue da tempo, infatti, investe molte risorse nel settore e promuove con grande energia i propri generatori per la produzione di idrogeno da fonti rinnovabili puntando su un ampio potenziale applicativo. Le tecnologie per la produzione di gas Idrogeno ErreDue sono alimentate con il surplus delle FER, cioè le quote di energie rinnovabili in eccesso. Questa energia pulita viene impiegata per produrre Idrogeno che può essere destinato alle auto a celle combustibile così come ai camion, furgoni e altri vettori commerciali come treni e aerei. L’idrogeno trova impiego inoltre in combinazione con il gas di rete per abbattere il consumo di gas metano oppure anche direttamente come combustibile per il riscaldamento.

“Siamo orgogliosi di contribuire al rafforzamento della filiera industriale dell’idrogeno, in linea con l’orientamento strategico di uno sviluppo globale più sostenibile. Far parte di H2IT ci metterà in condizione di ricoprire un ruolo sempre più importante in questo processo evolutivo. Tutto questo in linea con la nostra vocazione ambientale e con il grande impegno profuso in ricerca e aggiornamento tecnologico, senza mai dimenticare il conseguimento di alti livelli di performance”

.