La tecnica di laboratorio LC – MS trova sempre più largo impiego in moltissime tipologie di analisi: questa tecnica utilizza l’Azoto come gas nebulizzante, consumandone grandissime quantità. L’elevato fabbisogno dei laboratori rende strategicamente vantaggiosa la dotazione di un generatore di gas onsite: l’approvvigionamento attraverso le bombole porterebbe, infatti, con sé diverse problematiche e, a confronto, un generatore onsite garantisce un rapido ritorno sull’investimento.
ErreDue Gas sviluppa tecnologie per aiutare le aziende a migliorare la propria produzione.

Con Galileo, l’azienda va in questa direzione, affiancando i laboratori che intendono risolvere le loro problematiche di approvvigionamento di Azoto e fornisce loro un sistema per produrre il gas puro in modo completamente autonomo.

Il sistema modulare generatore-compressore mette in condizione il cliente di disporre di un’ampia gamma di soluzioni logisitche per gestire al meglio e ottimizzare il proprio spazio di laboratorio. La modularità generatore-compressore ha inoltre il vantaggio di facilitare le eventuali operazioni di manutenzione: con il compressore separato, il generatore è indipendente e l’accesso al device quindi è più agevole.

ErreDue Gas ha lavorato molto sullo sviluppo del prodotto, progettando e offrendo ai propri clienti non solo un generatore di gas, ma un vero e proprio sistema in grado, partendo dall’aria, di produrre in autonomia gas Azoto con altissimi livelli di purezza.

Il generatore di Azoto Galileo utilizza la tecnologia PSA (Pressure Swing Adsorption) per generare azoto puro e in pressione sufficiente senza bisogno di apparecchiature aggiuntive. Viene alimentato solo da corrente elettrica e aria compressa. Inoltre può essere equipaggiato con fornetto catalitico per la rimozione degli idrocarburi.